4 aprile 2017/News

AVVISO: Dubitsky vota contro la legge sui crimini ispirati dall'odio

Dall'elezione di Donald Trump, c'è stato un ben documentato aumento dei crimini ispirati dall'odio attraverso il paese. In Connecticut, i legislatori hanno riconosciuto questa tendenza preoccupante e sono sulla buona strada per approvare la più forte legislazione sui crimini ispirati dall'odio nel paese, con l'avanzare della commissione giudiziaria del legislatore un disegno di legge per fare proprio questo con un voto bipartisan 38-1. Solo il rappresentante statale GOP Doug Dubitsky votato contro.

Il Partito Democratico del Connecticut chiama Dubitsky per il suo voto inconcepibile.

“Questo è assolutamente inaccettabile. Numero dopo numero, Doug Dubitsky ha dimostrato di essere un repubblicano di estrema destra. Con Donald Trump e i suoi alleati nazionali del GOP che attaccano i valori del Connecticut - dal tentativo di spogliare l'assistenza sanitaria da 24 milioni di americani, alla proposta di annullare le protezioni ambientali, all'eliminazione dell'assistenza al riscaldamento per i più vulnerabili - abbiamo bisogno di legislatori statali che resistano al agenda del presidente. Chiaramente, il rappresentante Dubitsky è più interessato a fare appello agli elementi estremi della base repubblicana che a proteggere i suoi elettori". – Il Direttore Esecutivo del Partito Democratico del Connecticut Michael Mandell